ELISABETTA TASSINARI

Elisabetta Tassinari il giorno della firma (foto tratta da www.virtus.it)

 

 

nata a: Cento (FE)

il: 28/01/1994

altezza: 172

ruolo: guardia

numero di maglia: 7

Stagioni in Virtus: 2019/20

DANIELE CAVICCHI

 (foto tratta da www.virtus.it)

Nato a: Bologna

Il: 17/06/1980

Stagioni alla Virtus (come viceallenatore): 2005/06 - 2006/07 - 2007/08 - 2011/12 - 2012/13 - 2013/14 - 2014/15 - 2015/16 - 2016/17

 

 

 

TASSINARI: "RESTARE A BOLOGNA UNA SCELTA DI CUORE, HO GRANDE ENTUSIASMO"

La giocatrice è passata dal Progresso Matteiplast alla Virtus, il 26 agosto inizierà la nuova stagione

tratto da Il Resto del Carlino - 14/08/2019

 

Felicità, entusiasmo e tanta voglia di ricominciare. Ancora due settimane di attesa: sembra troppo lontano il 26 agosto quando prenderà il via la stagione della Virtus femminile, vista la tanta voglia d'iniziare.

Elisabetta Tassinari come va?

"C'è grande entusiasmo e voglia di iniziare con la preparazione, sono felice che alla fine la nostra storia, quella mia e delle mie compagne sia andata bene, sembrava sfumasse tutto"

E invece ...

"Invece sembra di vivere in una favola, anche se ovviamente non ci facciamo illusioni, sappiamo benissimo che l'A1, e per tante di noi sarà BN il primo approccio, sarà difficile"

Sarà una prima stagione di rincorsa per la Virtus.

"Un campionato nuovo, sappiamo che sarà difficile quanto intenso. Noi in effetti abbiamo iniziato tardi e affronteremo partita per partita dando sempre il massimo in campo"

Il bello sarà giocare in A1 con le compagne di sempre.

"Sì, abbiamo raggiunto questo obiettivo con il gruppo di sempre: amiche in campo e amiche fuori e non possiamo che essere riconoscenti alla Virtus per l'impegno che ha preso".

A livello personale era arrivato il momento di fare il salto in A1...

"Sì in effetti è vero, mi sento pronta in campo e anche fuori. Ho raggiunto la maturità cestistica e sono felice di potere fare il salto in A1 proprio qui a Bologna. Non farlo qui non avrebbe avuto lo stesso sapore, ho avuto paura di perdere l'occasione ma adesso ci siamo"

Eppure anche le offerte di mercato, gli anni scorsi e ancor più quest'anno non erano di certo mancate.

"È stata una scelta di campo, di cuore. Sono arrivate anche proposte interessanti: ho rischiato di perdere treni importanti per aspettare che si muovesse qualcosa a Bologna".

Il basket rosa ha fatto un salto di qualità.

"Credo di sì, è cresciuto molto, quando si giocava al Csb era sempre un bel colpo d'occhio; è stato fatto tanto per far crescere l'interesse, per dare un esempio e un messaggio positivo e non solo in campo. Nel nostro piccolo speriamo di essere state un esempio per le bambine che volevano avvicinarsi a questa disciplina".

Cosa cambia dal passaggio dall'A2 all'A1?

"È un bel salto, cambierà sicuramente modo di giocare più tecnico e più fisico. Cercherò in di fare qualche passaggio dietro la schiena in meno e piegare un po' più le ginocchia pe r non far arrabbiare Giroldi (ride), ma a parte l'arrivo delle nuove compagne sono sicura che in campo e fuori, lo spirito mio e delle mie compagne sarà lo stesso che ci ha portato fino qui"

Dall'Aglio, Nannucci e Storer tre amiche da convincere a continuare.

"Massimo rispetto, non voglio ovviamente influenzarle nella loro decisione anche se giocare con loro in A1 sarebbe la cosa più bella del mondo e se lo meritano davvero".

 

Elisabetta Tassinari esulta in panchina nella prima amichevole stagionale contro Moncalieri (foto tratta da www.virtus.it)

ELISABETTA TASSINARI NUOVO ACQUISTO DI VIRTUS SEGAFREDO

tratto da www.virtus.it - 26/08/2019

 

Elisabaetta Tassinari (28/01/1994), Guardia di 172 cm,  di origine bolognese, ha iniziato a giocare a Basket giovanissima, all’età di 3 anni. Nel 2005 si trasferisce a Cavezzo, dove milita per 6 anni nelle giovanili del Club fino a debuttare in serie B nella stagione 2010/2011. Dopo 2 anni si trasferisce alla Libertas Basket Bologna, dove a 19 anni debutta nel campionato di A2, giocando 26 partite e segnando una media di 9,2 punti. L’anno successivo viene confermata in rosa e promossa a ruolo di capitano. Negli  anni successivi gioca con la maglia della Basket Progresso, dove ottiene 2 promozioni in A1. Grandi doti di realizzatrice e leader della squadra, nell’ultimo anno ha conquistato la promozione giocando 37 partite con una media di 14,4 punti.  Elisabetta ha fatto parte di tutte le nazionali giovanili , dall’Under 14 al Under 20 e, nell’estate del 2019, è stata convocata come unica riserva al Torneo Internazionale FIBA 3X3 Women’s Series (26-27 agosto) e al successivo Campionato Europeo FIBA  3X3 Europ Cup (30 agosto – 1 settembre) in programma a Debrecen.

 

Elisabetta Tassinari al tiro contro il Geas Sesto San Giovanni (foto tratta da www.virtus.it)